Giocare all'aria aperta: così nei bambini si previene la miopia

Vista più acuta e meno problemi di miopia per i bambini che trascorrono più tempo all'aria aperta.

A sostenere l'originale relazione è uno studio presentato dai ricercatori dell'Università di Cambridge (Regno Unito) nel corso del meeting annuale dell'American Academy of Ophthalmology svoltosi a Orlando, in Florida (Usa).

 

Justin Sherwin e colleghi hanno esaminato i dati raccolti da 8 studi che hanno visto coinvolti, in tutto, più di 10.000 tra bambini e adolescenti, e hanno così scoperto che per ogni ora in più a settimana trascorsa all'aria aperta il rischio di miopia per i bambini si riduce del 2% e che i ragazzini miopi passano, in media, 3,7 ore in meno a settimana all'aria aperta rispetto ai coetanei che non hanno difetti agli occhi.

Secondo i ricercatori diversi sono i fattori che potrebbero concorrere a determinare una vista «da falco» per i piccoli che amano giocare all'aperto. Tra questi, l'esposizione alla luce solare e l'abitudine a coprire con lo sguardo ampie distanze possono essere considerati fattori chiave, e anche il ridotto uso della messa a fuoco di oggetti da vicino - tipico di attività come leggere, studiare e giocare al computer pc - potrebbe influire (anche se quest'ultima connessione non è stata trovata in due degli otto studi esaminati).

Sherwin spiega però che nuovi studi saranno necessari per capire con più precisione quali siano i fattori più determinanti.

Fonte articolo: salute24.ilsole24ore.com

 

Il tuo bambino necessita di occhiali? dai un'occhiata alle nostre collezioni junior